Salute e benessere

Acne rimedi naturali: soluzioni efficaci

L’acne è uno degli inestetismi capaci di provocare difficoltà a relazionarsi e disagio in chi ne è soggetto. Ad acuire queste circostanze, il fatto che si manifesti in età adolescenziale, un periodo di per sè già difficile dal punto di vista emotivo. Vediamo come provare a risolvere.

Cominciamo con il dire che tutto ciò che ci tocca nel profondo si rispecchia sulla nostra pelle, per cui anche l’acne è strettamente legata, in alcuni casi, alla nostra psiche. Importantissimo, quindi, è capire da dove provengono i nostri disagi per individuare il metodo migliore per eliminarne gli effetti. Esistono alcuni rimedi naturali che possono aiutarci a combattere questo fastidioso inestetismo.

Per l’acne giovanile: generalmente questo tipo di disturbo lo si ritrova in ragazzi molto giovani e timidi, che non riuscendo ad esprimere i propri sentimenti, manifestano il loro disagio e la loro frustrazione proprio con brufoli e punti neri. In questi casi un rimedio può essere rappresentato dalla PULSATILLA, usato in associazione con Follicolinum.

Acne rimedi naturali

E’ sufficiente assumere pulsatilla 5 CH e follicolinum 7 CH, 5 granuli di ogni componente due volte al giorno. L’acne in età adulta, invece, si manifesta in tutti quei soggetti che si sentono oppressi dalle troppe responsabilità, da chi svolge un lavoro che non piace, da chi si sente soffocato in un ruolo che non gli appartiene. Da questo deriva, molto spesso, una bassa autostima e la sensazione di essere sempre e costantemente sotto controllo. Molto spesso questi soggetti hanno difficoltà a relazionarsi con gli altri, soprattutto per quel che riguarda la loro vita affettiva ed intima.

Il rimedio per loro è rappresentato da Python regius. Come va assunto: Python regius 200 CH globuli, una monodose. Necessario ripetere l’assunzione una volta al mese per almeno tre mesi. Il merito, poi, di avere trovato una soluzione tutta naturale all’acne, va a ricercatori della Leeds Metropolitan University. Questi ultimi hanno dimostrato come, miscelare tintura di timo, calendula e mirra, riesca a distruggere il batterio responsabile dell’acne. Questo composto si è rivelato più efficace del perossido di benzoile, comunemente usato per questa patologia.