Salute e benessere

Rimedi contro le rughe fai da te: provate queste due ricette efficaci

Qual è la paura che accomuna il genere umano? Quella di invecchiare sicuramente e qual è la spia che ci conferma che questo processo avviene costantemente giorno dopo giorno? Le rughe che, da un momento all’altro, compaiono sul nostro viso, ieri non c’erano, oggi sì.

Piccoli stratagemmi

Al giorno d’oggi quasi nessuno è capace di accettare questa fase della propria vita e, chi più chi meno, siamo tentati di ricorrere a piccoli e grandi stratagemmi per stendere, levigare, insomma, modificare l’aspetto della nostra pelle.

Viviamo costantemente con la voglia di rimanere sempre giovani, di bell’aspetto, perchè associamo la giovinezza alla felicità. Se ci pensiamo bene forse proprio così non è. E’ vero che la giovinezza è per lo più sinonimo di spensieratezza ma forse la vera felicità, se mai esiste, la raggiungiamo solo con l’età matura. Insomma diventa tutto un controsenso un po’ come volere la botte piena e la moglie ubriaca.

E’ scientificamente provato invece che il tempo che passa, a patto che riusciamo ad accettare i cambiamenti del nostro aspetto, faccia solo aumentare quello stato di benessere e felicità, una specie di pace dei sensi.
La felicità assomiglia quindi un po’ alla saggezza, al saper affrontare meglio gli eventi, a scoprirne il vero significato, ad abbandonare molti stati di ansia.

Due ricette da fare in casa

Cosa ha a che fare con le rughe questo discorso è presto detto. Posto che dovremmo rassegnarci tutti ad invecchiare, non è detto che dovremmo essere rassegnati e non agire. Molto si può fare per migliorare il nostro aspetto e attenuare naturalmente i segni che il tempo lascia sul nostro corpo. Allora vi proponiamo due ricette, da fare in casa, per migliorare lo stato delle vostre rughe.

Procuratevi allora della curcuma, una spezia proveniente dall’India ma facilmente reperibile dovunque. La curcuma è ricca di molte proprietà medicinali e riesce ad eliminare qualsiasi tossina dall’organismo. Continuate con della soda, anch’essa utile a stimolare la micro-circolazione sanguigna e ad eliminare le tossine. Mescolate allora un cucchiaino di curcuma, un cucchiaio di soda, un po’ di succo di limone. Amalgamate con cura e stendete sotto gli occhi la maschera per 15 minuti.

Pelle più fresca

Noterete un arrossamento momentaneo che in poco tempo sparirà per lasciarvi una pelle più fresca, tesa, giovane. Ricordatevi che i risultati non si ottengono con una sola applicazione ma , se sarete costanti, nel giro di qualche settimana inizierete a vedervi più toniche. Quando la pelle inizierà a migliorare il proprio aspetto sarete sicuramente più invogliate a lasciar perdere cattive abitudini e ad aumentarne di buone.

Quindi inizierete a mangiare in modo sano e a fare più attività fisica all’aria aperta. Procuratevi un cucchiaio di amido di mais, cinque cucchiai di succo di carota, un cucchiaio di yogurt naturale e centocinquanta millilitri di acqua potabile.

Tre volte alla settimana

Per iniziare bisogna mescolare l’amido di mais con cinquanta millilitri di acqua, fino a farlo sciogliere completamente. Successivamente bisogna portare ad ebollizione gli altri cento millilitri di acqua per poi aggiungere l’amido disciolto e mescolare fino ad ottenere una soluzione omogenea. A questo punto è necessario far raffreddare il tutto per poi aggiungere yogurt e succo di carota. Ora mescolare ulteriormente e continuare a far raffreddare.

Per applicare la maschera basterà lavare a fondo il viso asciugandolo bene per poi usare un pennello per applicare il composto in maniera omogenea, dal basso verso l’alto. Dopo aver atteso quindici minuti si potrà risciacquarla con acqua tiepida. Per ottenere dei risultati ben visibili è necessario applicare la maschera per tre volte a settimana.

Maschera per rassodare la pelle

Procuratevi del caffè solubile, utile a combattere le rughe e a contrastarne la ricomparsa. In una ciotola mescolatene due cucchiai con quattro cucchiai di latte, utile per idratare la pelle e renderla più luminosa. Fate sciogliere bene il caffè poi aggiungete un cucchiaio di maizena che schiarisce la pelle. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate tutto in un pentolino, fate bollire avendo cura di mescolare di continuo poi spegnete e fate raffreddare.

Otterrete un composto cremoso. Procuratevi poi un cucchiaio di semi di lino, aggiungete mezza tazza di acqua e fate bollire per cinque minuti. Aiutatevi con una garza e filtrate il succo ottenendo un gel. I semi di lino sono ricchi di antiossidanti e Omega3 che aumentano la produzione di collagene della nostra pelle.

Aggiungete due cucchiai del composto di caffè al gel appena preparato, mescolate, incorporate un cucchiaino di olio extravergine di oliva ed un cucchiaino di olio di cocco che idrata la pelle e la rende tesa. Applicate il composto sulla pelle del viso o delle mani fino a farlo assorbire. Lasciate in posa per trenta minuti poi sciacquate con acqua tiepida. Ripetete l’operazione ogni giorno per trenta giorni e vi accorgerete che la vostra pelle dimostrerà dieci anni di meno.