L’Italia la terra della Longevità

Quale stile di vita ,può aiutarci a vivere più a lungo e in salute ?

Lo sanno bene gli scienziati che studiano gli ultra centenari del  Sud  Italia .

La regione tra le  più longeve in Italia è la Campania.

Nelle colline del Cilento ,in piccoli centri urbani come Acciaroli ,Cuccaro Vetere , si festeggiano compleanni con numeri a tre cifre  .

Gli abitanti di queste località ,complice ,la formazione collinare delle loro piccoli  centri urbani ,confessano di essere dei grandi camminatori , abituati a coprire  giornalmente a piedi lunghe distanze fatte di salite e discese .

Quindi come fare a raggiungere 100 anni in buona salute ? 

I ricercatori hanno scoperto che oltre al movimento , gli abitanti di queste fortunate colline, hanno mantenuto per anni una dieta che prevedeva quasi esclusivamente i prodotti delle loro coltivazioni .Nutrendosi in maniera semplice e soprattutto naturale ,di quello che offriva il loro territorio, il cibo a chilometro zero era soprattutto un enorme quantità e varietà di verdure  ,molti legumi, noci ,mandorle e frutta .

Come hanno mantenuto uno stato di salute ottimale ?

Innanzitutto hanno assunto poche proteine animali , la carne si, ma pochissima e solo la domenica, assunzione limitata di zuccheri , gelato e dolci  , limitati solo alle feste comandate ,erano granite fatte di sola di frutta o di latte di mandorla,  altra bontà   gli ottimi  fichi secchi .

L’alimentazione prevedeva quindi tante verdure, legumi in abbondanza , olio d’oliva e frutta secca a guscio, ricca di grassi insaturi buoni . Determinante  la mancanza  degli zuccheri aggiunti  e le ridotte quantità di cibo, rispetto alla nostra attuale alimentazione .

Per vivere a lungo la regola adottata dai Centenari sembra sia stata quella delle cinque  M:

mangiare meno ,meglio ,e fare molto movimento .