Zenzero, ricetta contro il mal di testa

Emicrania cura: nuova procedura con catatereEmicrania cura: nuova procedura con catatere

La pianta più utilizzata, da molto tempo in Oriente, è lo zenzero. Questa pianta ha iniziato a diffondersi anche in Occidente, facendosi amare da tutti, poiché possiede infinite proprietà.Inoltre, il suo sapore piccante lo porta ad essere continuamente utilizzato nelle cucine di tutti.Oltre a rendere i piatti più saporiti, lo zenzero possiede tantissimi benefici per la nostra salute:

-COMBATTE IL MAL DI TESTA;

-RENDE PIÙ SEMPLICE LA DIGESTIONE;

-COMBATTE LA NAUSEA;

-PREVIENE TOSSE E RAFFREDDORE.

Lo zenzero contiene tutte le vitamine, il potassio, il ferro, lo zinco, il magnesio ed il sodio. Attraverso le sostanze antinfiammatorie presenti in esso, inoltre, fa scomparire i dolori ai nervi, ai muscoli ed alla testa.

BENEFICI PER IL MAL DI TESTA

Se soffrite di emicrania o semplice mal di testa, lo zenzero vi aiuterà ad eliminarlo o renderlo più lieve, poiché possiede tante proprietà antinfiammatorie, in modo da evitare l’utilizzo di medicinali, i quali causano effetti collaterali gravi. Anche uno studio da parte di un’azienda statunitense la Pura Med Bioscience di Schofield, che si occupa della produzione di farmaci, conferma i vantaggi di questo nutriente. Per ottenere risultati parecchio soddisfacenti, vi basterà procurarvi la polvere del rizoma, mettendola in un bicchiere contenente acqua bollente, così da farla sciogliere. Se non andate matti per le tisane e preferite utilizzare qualcos’altro per mandare giù questa polvere, vi consigliamo di utilizzare un cucchiaino di miele, mischiare i due ingrediente ed ingerirli. Utilizzando questo metodo, combatterete maggiormente il dolore.

TISANA DI ZENZERO, RICETTA:

La tisana di zenzero oltre a combattere il mal di testa, può essere utile anche a prevenire tosse e raffreddore. Ecco come preparare l’infuso di zenzero:

Ingredienti

-250 ml di acqua

-1 bustina di zenzero

-Succo di limone

-Miele

Come prima cosa, bollite dell’acqua in un pentolino. Una volta pronta, versatela nella vostra tazza, in modo da giungere la bustina. Aspettate 5 o 10 minuti, per far sì che si mischino. Potete anche decidere di non utilizzare questo metodo, infatti ora vi spiegheremo come preparare il decotto di zenzero:

Ingredienti

-2 o 3 fettine di zenzero

-250 ml di acqua

-Scorza di limone

Procuratevi un pentolino, aggiungeteci dell’acqua e la scorza di limone. Dopodiché potrete inserire le 2 o 3 fettine di zenzero.Lasciate bollire per una decina di minuti.
Successivamente, filtrate il composto, e mettetelo in una tazza e dolcificatelo con del miele o delle gocce di limone.