Olio di cocco infiniti benefici

Come dimostrare dieci anni in meno

L’olio di cocco, può essere utilizzato per prevenire o eliminare vari problemi di salute, infatti negli ultimi anni, grazie a numerosi studi che affermano i suoi benefici per la nostra salute, sta avendo molto successo.
Contiene trigliceridi a catena media, acidi grassi che si trovano anche nello yogurt e che, a differenza di altri grassi, vengono bruciati velocemente e danno energia, acido laurico e caprilico, utili a combattere virus e batteri, vitamine E, K e ferro.
Vi elencheremo alcuni problemi di salute, possibilmente trattabili con l’olio di cocco:

-TIROIDE

Poiché la tiroide, spesso, viene danneggiata da infiammazioni o da fattori legati al sistema immunitario, l’olio di cocco aiuta a regolarlo e ad alleviarle, riattivando la tiroide.

-INFEZIONI DA LIEVITI

L’olio di cocco cura le infezioni da lieviti, attraverso i suoi acidi laurico e caprilico, dal momento che gli acidi grassi sono molto efficaci contro virus e batteri.

-METABOLISMO

Sempre questi acidi grassi, aiutano a bruciare maggiori quantità di grasso prodotte dal nostro corpo, in modo da accellerare il metabolismo e renderlo migliore.

-ECZEMA

Grazie alle sue proprietà idratanti, l’olio di cocco biologico è utile ad alleviare problemi come eczema e dermatite.

-ALLERGIA

Per chi soffre di allergia, l’olio di cocco è l’ideale, perché possiede delle proprietà antibiotiche naturali, che aiutano a rendere queste condizioni meno forti.

Si consiglia, inoltre, di sciacquare il naso utilizzando acqua e bicarbonato di sodio.

-STITICHEZZA

Poiché è ricco di fibre, l’olio di cocco è uno dei metodi migliori contro la costipazione.

Per utilizzarlo, bisogna mescolarlo con dell’acqua e berlo 30 minuti prima dei pasti.

-ACNE

Come abbiamo già detto, l’olio di cocco agisce come antibatterico, perciò è utile contro l’acne, causata da infezioni batteriche sulla pelle.

-BRUCIATURE

Infine, se si segue una dieta ricca di grassi sani, come quelli dell’olio di cocco, si hanno meno possibilità di scottarsi al sole.