Dimagrire con la pellicola da cucina

Trucchi per perdere pesoDieta flexitarian

Uno strumento facile ed economico per perdere peso e favorire una disintossicazione è rappresentato dalla pellicola trasparente, quella che comunemente utilizziamo in cucina. Vogliamo proporvi due metodi diversi per utilizzarla, scegliete quello che vi piace di più. In una ciotola riscaldate del miele e poi aggiungete un tuorlo d’uovo e alcune gocce di olio essenziale di agrumi. Stendete questo composto sulle zone che richiedono maggiore attenzione, le gambe, la pancia, le cosce, i glutei poi avvolgetevi nella pellicola trasparente. Vestitevi con abiti comodi ma caldi. Dopo circa un’ora fate una doccia tiepida.

In alternativa potete utilizzare al posto del miele l’argilla, meglio quella blu ricca di microelementi utili alla pelle. Diluitela con dell’acqua calda fino ad ottenere una consistenza cremosa e stendetela sulle zone che dovete trattare. Avvolgetevi nella pellicola trasparente e vestitevi comaodi e caldi. Aspettate un’ora circa durante la quale potrete anche fare del leggero esercizio fisico, poi fate una doccia tiepida.

Questi trattamenti dovrebbero essere eesguiti almeno due volte a settimana: riusciranno a farvi sbarazzare non solo dal grasso in eccesso ma anche dalle smagliature e dalle piccole imperfezioni della pelle. Prima di effettuarle, abbiate l’accortezza di praticare uno scrub per eliminare le cellule morte. Chi ha l’abitudine sana poi di praticare esercizio fisico, non importa se in palestra o la semplice passeggiata quotidiana, dovrebbe avvolgersi nella pellicola. Sarà un valido aiuto per rimodellare il corpo e perdere peso in modo armonico. L’unica controindicazione riguarda coloro che soffrono di malattie cardiovascolari, ipertensione o vene varicose.