Gambe sode e toniche in 7 giorni

Come eliminare i peli in modo naturaleCome eliminare i peli in modo naturale

Le gambe sono una parte molto importante del nostro corpo, a livello estetico ma anche funzionale, e proprio per questo motivo tuuti noi dovremmo tentare di mantenerle sempre in forma con esercizi mirati e chi frequenta la palestra sa bene quanto sia difficile riuscirci ottenendo risultati importanti in una maniera molto rapida.
Purtroppo però non tutti hanno abbastanza tempo per andare in palestra frequentemente e alcuni non ne hanno neanche la possibilità. Proprio per questo oggi abbiamo deciso di proporvi una routine quotidiana di esercizi da svolgere in casa e senza personal trainer per tonificare rapidamente e in maniera efficace le vostre gambe.
Per ottenere risultati davvero soddisfacenti basterà dedicare qualche minuto al giorno agli esercizi da noi elencati di seguito.

  1. PUOI INIZIARE CON LA CORSA
    Non è un vero e proprio esercizio specifico ma serve anch’esso a tonificare le gambe in quanto coinvolge nel movimento anche i muscoli di queste. Basterà correre per una quindicina di minuti al giorno, in casa se avete un tapis roulant o per il parco della vostra zona. Correre in questi casi è perfetto in quanto vi permetterà di bruciare grassi e allenare muscoli senza mettere su troppa massa muscolare.
  2. GLI AFFONDI
    Gli affondi costituiscono uno dei migliori esercizi per tonificare le vostre gambe. Potete decidere se svolgere degli affondi laterali. frontali, inversi o in avanzamento in base a quella che è la vostra età ma anche in base a quanto avete bisogno di tonificare questa zona corporea. Vi consigliamo, se non siete particolarmente sportivi o poco allenati a questo tipo di esercizi, di iniziare con i classici affondi frontali.
  3. GLI SQUAT
    Gli squat costituiscono l’esercizio perfetto per ridurre il tessuto adiposo presente sulle cosce e per rassodarle al meglio. Vi consigliamo di iniziare con il praticarne una serie da dieci per poi aumentarne la frequenza man mano nel tempo. Svolgeteli nel modo classico ovvero allargando le gambe rimanendo in piedi e poi piegando le ginocchia mantenendo la schiena dritta e il sedere basso.
  4. L’ESERCIZIO DELLA SEDIA
    L’esercizio della sedia è un esercizio talmente semplice da essere presente tra quelli che si praticavano nella palestra della scuola. Consiste nel posizionarvi con la schiena contro una parete libera e lasciare le gambe divaricate per poi piegarle fino a formare con queste un angolo di novanta gradi, come se foste seduti su una sedia invisibile. Rimanete in posizione per sei secondi per poi tornare a quella di partenza. Eseguite due serie da dieci movimenti l’una.
  5. ESERCIZIO DEL SOLDATO
    Questo esercizio permette di mettere in movimento e quindi tonificare gambe e glutei senza però sforzare troppo la schiena. Consiste nello stare in posizione eretta mantenendo piedi e braccia allineati, a questo punto alzate il piede portato all’altezza del bacino mantenendo la gamba tesa e i muscoli dei glutei contratti. E’ consigliato rimanere in posizione per circa sei secondi.
    Come spiegato in precedenza, svolgendo costantemente per una settimana ogni giorno questi esercizi, riuscirai ad ottenere i risultati promessi, tonificando le gambe e liberandoti del grasso in eccesso.