Estate, tempo d’amore

Molto sesso non rende feliciMolto sesso non rende felici

Estate, tempo di amori vecchi e nuovi e tempo di sperimentare anche posizioni differenti che possano risultare più indicate per l’orgasmo; in particolare abbiamo scelto alcune preferite dai maschietti, sia per accendere fantasie erotiche che per facilitare il godimento.
Sappiamo bene che un rapporto di coppia funziona se è soddisfacente per entrambi i partner e quando ognuno si sente libero di essere se stesso senza alcun tipo di imposizione; raggiunto questo equilibrio, si può far spazio a fantasie e desideri, che se condivisi, costituiscono una bella esperienza da vivere in due.
Questo vale soprattutto per il sesso, che se fatto in modo piacevole funge da collante indissolubile per la coppia; ovviamente ognuno ha le proprie preferenze e le proprie fantasie e dall’incontro di due mondi può nascere qualcosa di estremamente appagante. Vediamo insieme quali posizioni preferiscono gli uomini. La prima posizione è la sempreverde posizione che prevede l’uomo sopra la donna, classica posizione ideale per raggiungere il piacere ottima per entrambi; con l’ausilio di un cuscino posizionato sotto il bacino della donna, l’uomo può angolare meglio la penetrazione procurando grande soddisfazione; questa è una posizione molto amata e praticata e l’uomo ama sentirsi sopra la sua partner e protagonista del gioco che sta conducendo. Un’altra posizione amatissima dagli uomini, prevede il partner maschile posizionato alle spalle della donna e questo gli permette di sentirsi dominante nel rapporto sessuale; il potere erotico di questa posizione, universalmente riconosciuto, consente all’uomo di eccitarsi anche visivamente godendo del lato B della partner, da molti zona erogena prediletta.
Un altro innegabile vantaggio è che sfruttando anche piani d’appoggio di fortuna, può servire per un rapporto sessuale fugace che soddisfi una voglia improvvisa e proibita… Esiste anche una posizione in cui l’uomo è sotto, comodamente sdraiato sulla schiena e la donna gli sta sopra dominando la scena; anche questa posizione risulta molto gettonata nell’immaginario erotico maschile, che trova molto sexy far l’amore con una donna forte e sicura di sè, in grado di padroneggiare il gioco sessuale provocando il piacere ad entrambi. Non molto comoda e confortevole, ma di grande fascino è la posizione in cui entrambi sono in piedi. Qui la virilità tutta mascolina dà il meglio di sè, perchè grazie alla propria forza fisica, l’uomo riesce ad avere la sensazione di poter “prendere” la propria partner in qualunque situazione ed in qualunque modo. Fare sesso in piedi è estremamente stimolante per l’immaginazione e possiede un elemento fortemente piccante ed erotico: quando il desiderio si accende soprattutto in luoghi imprevisti o sconosciuti, spezza la routine ed aggiunge pepe al rapporto, che sia in ascensore o sotto la doccia!