Dimagrire sudando

quanto bere durante l'allenamento

Molti di noi sono sempre stati convinti che l’emettere sudore ci permetta di perdere peso e quindi grassi in eccesso, capita a tutti di correre ore sul tapis roulant per poter sudare e quindi dimagrire, oppure di partecipare a qualche sauna con delle amiche sempre con lo stesso obiettivo prefissato. Oggi vi spiegamo perchè, a detta dei nutrizionisti, questo metodo non sarebbe per niente efficace e utile al dimagrimento.
Quando sudiamo, che sia per il caldo o per il troppo movimento o perchè magari stiamo indossando una tuta apposita per sudare mentre facciamo sport, non stiamo perdendo grassi ma liquidi, ovvero acqua.
CHE COS’E’ QUINDI IL SUDORE
Il sudore è prevalentemente costituito da acqua con aggiunta di cloro, potassio, sodio e magnesio e viene prodotto dalle ghiandole sudoripare che sono disposte nello strato sottocutaneo in modo decisamente più abbondante in alcune zone del corpo rispetto a tante altre.
Il sudore viene prodotto dal nostro organismo per poter impedire l’aumento della temperatura corporea nei casi in cui la temperatura esterna o interna al nostro corpo raggiunge numeri troppo elevati rischiando di portare danni a quest’ultimo.
Il sudore quindi ha la funzione di mantenere la nostra temperatura corporea costantemente attorno ai trentasette gradi in modo da evitare il surriscaldamento. Nello specifico, quello che fa abbassare la nostra temperatura corporea non è tanto il sudore a se stante ma la sua evaporazione attraverso il processo della fisica chiamato convezione che avviene con un basso livello di umidità.
SUDARE FA DIMAGRIRE
A questo punto va da se che questa convinzione, sebbene molto diffusa, sia assolutamente errata in quanto il peso che andiamo a perdere tramite la sudorazione equivale semplicemente all’acqua che prima era presente nel nostro corpo e che adesso viene espulsa attraverso il processo di sudorazione. Il peso perso viene anche immediatamente riacquistato in quanto sudando manifestiamo subito lo stimolo della sete che ci spinge a bere riacquistando i liquidi e il peso appena perso.
LA TUTA PER SUDARE
Approfittiamo di questo spazio per potervi informare sulle controindicazioni relative all’utilizzo della tuta o fascia dimagrante che spinge il nostro corpo a sudare maggiormente durante l’attività fisica.
E’ altamente sconsigliato l’utilizzo di questo indumento in quanto essendo costituito da materiali plastici impedisce l’evaporazione e rischia di portare con alte probabilità al colpo di calore.
Consigliamo invece di vestirsi durante lo sport sempre in modo leggero con indumenti che lascino traspirare il sudore liberamente, una buona alternativa potrebbe essere quella degli indumenti in cotone.