Dimagrire mangiando a volontà

Succhi afrodisiaci ricetteSucchi afrodisiaci ricette

Stare a dieta è una vera tortura, vaghiamo per la casa in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti con la sensazione continua di fame. Rinunciare a ciò che ci piace non è davvero piacevole.La tentazione di mangiare qualcosa è forte ma ciò che ci piace spesso non isulta salutare. Esistono però degli alimenti che possiamo mangiare a volontà senza che poi ci tormenti la coscienza.
IL SEDANO è composto quasi al 10% di acqua, ha proprietà antiallergiche, antisettiche, fa bene alla digestione. A patto di mangiarlo ancora fresco. LA RUCOLA, due ciotole contengono solo 10 calorie, combatte virus e batteri, aumenta il livello di emoglobina nel sangue, migliora il sistema immunitario. Abbinate il suo consumo ad un formaggio magro.
UN ALBUME D’UOVO contiene solo 16 calorie. Le uova saziano più degli alimenti che contengono carboidrati quindi combattono il perenne senso di fame. Preparatevi una omelette con albumi e pomodorini. L’INSALATA contiene vitamina A e C, acido folico e ferro, quasi assente di calorie. L’insalata allontana lo stress, rilassa e migliora il sonno. IL CAVOLFIORE è ricco di vitamine C e K. I migliori effetti li produce se consumato crudo. I POMODORI sono ricchi di licopene, vitamina A, C e B2, ferro, cromo e potassio. Sono degli antibiotici naturali che combattono le infezioni. I BROCCOLI sono i migliori alleati nelle diete, contengono molte fibre, rimuovono l’acqua in eccesso dall’organismo. LE ARANCE ricche di vitamina contengono fibre capaci di abbassare il colesterolo.
IL KALE contiene grandi quantità di iodio e di antiossidanti, completamente privo di calorie. I PISELLI DOLCI hanno un bassissimo contenuto calorico, ricchi di proteine, proteggono il cuore e prevengono malattie cardiache. IL POMPELMO stabilizza il livello degli zuccheri nel sangue, ricchi di vitamina C sono l’ideale per perdere peso intorno alla vita. I MIRTILLI, potenti antiossidanti, contengono pochissime calorie e non c’è pericolo di esagerare con le dosi.