Il golf

Pic-nic perfetti: suggerimenti utili per tutte le location

Se parliamo di gioco del golf, inevitabilmente il nostro immaginario ci proietta su sconfinate distese verdi sulle quali lord e lady inglesi praticano uno sport d’elite all’interno di circoli eleganti ed esclusivi.
In realtà oggi il golf è uno sport alla portata di tutti e sempre più persone si
affacciano alla pratica di questo sport in grado di creare un connubio perfetto tra l’immersione totale nella natura e l’esercizio fisico anche per i più pigri; stanno nascendo tanti campi comunali affinchè il golf sia fruibile da tutti senza un eccessivo dispendio di denaro. Inoltre il golf favorisce la socializzazione ed il divertimento accomunando con la stessa passione gente di ogni età e ceto sociale. Vediamo i vantaggi di praticare questo sport:

  1. Favorisce ed amplifica le facoltà mentali deputate all’attenzione, la
    concentrazione e la strategia.
  2. Aiuta a prevenire forme depressive.
  3. Aumenta la resistenza grazie alle lunghe camminate.
  4. Migliora il sistema cardiovascolare e le funzioni respiratorie.
  5. Aumenta l’equilibrio.
  6. Migliora il tono dell’umore grazie al contatto con il verde e la natura.
  7. Aumenta la flessibilità delle articolazioni e dei muscoli.
    Ciò che fa del golf uno sport “ideale” è la sua capacità di consentire a ciascuno il rispetto dei propri tempi, senza alcuna forzatura che sottoponga il fisico a stress inutili; è uno sport dolce senza pretese di picchi di prestazioni elevate, ma al contrario richiede costanza nell’impegno che deve essere calibrato e continuo. Anche i più sedentari o coloro più in là con gli anni, si sentiranno gratificati dai
    risultati ottenuti grazie al golf che consente impegni personalizzabili sull’indole di ciascuno. Un altro grande vantaggio è rappresentato dal confronto con gli altri: seppur catalogato come sport individuale, il golf viene praticato in compagnia e permette di socializzare con persone spinte dalla stessa passione. Per giocare bene è necessaria una buona preparazione atletica, poiché non è raro fare lunghe camminate anche di 4 ore, forza e precisione: il difficile movimento della mazza “swing” deve essere coordinato e flessibile affinchè possa imprimere ad una pallina piuttosto piccola la giusta direzione. E’ anche necessario essere molto flessibili, non a caso i golfisti più esperti eseguono preventivamente esercizi di
  8. stretching per favorire l’allungamento muscolare fondamentale per la rotazione del
  9. busto.
  10. Anche la pratica dello yoga può essere d’ausilio per garantire la giusta
  11. concentrazione e ritrovare poi il connubio tra mente e corpo che accomuna queste
  12. due discipline.
  13. Non dimentichiamo infine che la pratica costante aiuta a dimagrire e a tenersi in
  14. forma: con 18 buche (che costituiscono un traguardo ottimale) viene impegnato
  15. tutto il sistema cardiocircolatorio in una attività aerobica di tutto rispetto!