Falloplastica, nuova moda tra gli uomini

Durante il convegno tenuto dal Sime (Società Italiana di Medicina Estetica) ad opera della dott.ssa Fasola e dal dott. Littara, si è discusso della nuova metodica che riguarda la chirurgia plastica maschile sull’apparato riproduttivo. Da molti anni, già negli Stati Uniti, sono molti gli uomini che ne hanno fatto uso per migliorare le dimensioni del loro organo della riproduzione.

In Italia si stima che, ad oggi, siano stati operati circa 2-3 mila soggetti. Questa metodica è usata per venire incontro ad esigenze per lo più estetiche, oltre che per correggere disfunzioni funzionali. E’un tipo di intervento che richiede una grande professionalità da parte di medici per non incorrere in ulteriori problemi, come del resto già accaduto.Falloplastica, nuova moda tra gli uomini

La tecnica utilizza laser a diodi e promette risultati incoraggianti ed è inoltre personalizzabile a seconda delle richieste e delle esigenze del singolo soggetto. La maggior richiesta arriva da uomini che hanno già superato i 50 anni anche se non mancano pazienti intorno ai 30 anni di età.
Per quanto riguarda i costi si aggirano intorno ai 7 mila euro ad intervento.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.