Come lavare il viso in modo naturale

Lavare il viso ogni giorno è ciò che ognuno di noi fa regolarmente e costituisce una normale operazione per mantenere la pelle chiara, sana, pulita, con una carnagione luminosa. Ciò che utilizziamo per lavare il viso assume una notevole importanza. Alcuni detergenti oggi in commercio non sono il massimo per la nostra pelle perchè finiscono per danneggiarla o al contrario per risultare inefficaci. I prodotti che acquistiamo sono pieni zeppi di sostanze chimiche ma molto spesso, non conoscendo la loro funzione nè composizione, non ci facciamo neanche caso.

Possiamo preparare un casa invece una miscela utilizzando solo due ingredienti assolutamente naturali che saranno in grado di pulire la nostra pelle e di fornirle tutto ciò di cui ha bisogno. In una ciotola mescolate del bicarbonato di sodio con dell’olio di cocco avendo cura di eliminare dal primo tutti i grumi presenti.

Dosi prestabilite non ce ne sono, regolatevi in base alle vostre esigenze e alla vostra pelle. Chi possiede una pelle delicata dovrebbe utilizzare due parti di olio e una di bicarbonato. Chi desidera esfoliare dovrebbe mescolare i due ingredienti in parti uguali. Applicate sul viso il composto e fate agire un paio di minuti poi massaggiate delicatamente e sciacquate con acqua calda.

La pelle già dalle prime applicazioni apparirà pulita, fresca, luminosa. Perchè funziona questa ricetta? Perchè l’olio di cocco è un potente antibatterico che libera i pori e combatte i germi. Il bicarbonato regola il PH, reagisce con la nostra pelle e la purifica. Provate a ripetere l’operazione per un paio di settimane, meglio la sera prima di andare a dormire.