Tic all’occhio: cause e rimedi

Tic all'occhio: cause e rimediPalpebre cadenti rimedi naturali

Le palpebre e quindi gli occhi sono delle parti del corpo molto delicate i cui muscoli risultano molto sensibili a diversi fattori. A tutti è capitato più di una volta nella vita di sentire una vibrazione alla palpebra che di solito poi va via spontaneamente. Se così non fosse si può iniziare a pensare a quale sia l’origine di questo fastidioso problema.

Potrebbe essere che state assumendo troppa caffeina capace di aumentare la frequenza cardiaca e accelerare il metabolismo. Non esiste una quantità specifica di caffeina che provoca questo disturbo; ognuno dovrà individuare la propria.

Lo stress potrebbe essere un altro motivo della comparsa del tic all’occhio. Si tratta comunque di un segnale che qualcosa non sta andando nel verso giusto. Un po’ di yoga dovrebbe aiutare.
Potreste soffrire di allergia a qualcosa. Quando si è allergici il corpo rilascia molta istamina; potreste, insieme al tic, notare un gonfiore o un prurito all’occhio.

Dormite abbastanza? Dovreste porvi questa domanda se spesso soffrite di tic all’occhio. Quando non ci si riposa gli occhi sono i primi ad essere stanchi e i muscoli tenderanno a contrarsi. Potreste aver bisogno di cambiare le lenti; quando gli occhi sono costretti a lavorare di più per mettere a fuoco le immagini le palpebre si contraggono involontariamente.