Come prevenire l’influenza

Quando inizia l’inverno diventa difficile per tutti rimanere in salute senza essere colpiti da raffreddore e influenza. Esiste un metodo per evitare di ammalarsi spesso che va al di là dallo stare sotto le coperte in casa o nutrirsi di zuppe calde. Iniziate al mattino presto, verso le sette, con una bella doccia calda.

Il processo di guarigione del nostro corpo inizia infatti al mattino presto. L’acqua calda e il vapore riusciranno ad eliminare un eventuale eccesso di muco. Continuate assumendo due cucchiaini di sciroppo di sambuco verso le otto. Si tratta di un potente antivirale che rafforza tra l’altro il sistema immunitario. Potete assumerlo tranquillamente tre volte al giorno.
Verso le nove consumate una buona colazione, iniziando con un caffè caldo e una ciotola di cereali integrali. Se vi siete già ammalati optate per una tazza di tè e, se riuscite, un uovo sodo. Le uova contengono tutti e nove gli aminoacidi essenziali e le proteine che aiutano a combattere le infezioni.

Leggi quali sono i rimedi per l’influenza intestinale

Se avete mal di gola al tè aggiungete del miele e del limone.
A pranzo consumate una zuppa di ceci e semi di zucca, entrambi ricchi di zinco utile a combattere le infezioni e le infiammazioni.
Cercate di rimanere idratati per tutto il giorno tenendo sempre con voi una bottiglia di acqua da sorseggiare costantemente.
Una piccola passeggiata ogni giorno, magari di pomeriggio, può aiutare il sistema immunitario a proteggervi dall’influenza.