Glicemia

GlicemiaGlicemia

Possedere una quantità elevata di zuccheri nel sangue, comunemente nota come glicemia, è un sintomo che tutti dovrebbero valutare per scongiurare l’inizio di diabete. A qualsiasi età si può sperimentare una variazione di questi valori, molto spesso causata dall’assunzione di determinati cibi in determinate quantità.

Ciò che deve preoccupare è invece il protrarsi di questa situazione. Molte volte la glicemia si alza perchè si soffre di determinate malattie, perchè si fa uso di alcuni farmaci particolari, perchè non ci si muove abbastanza, perchè si è costantemente sottoposti a elevati livelli di stress, perchè si mangia male e si segue una dieta povera di nutrienti.

Esistono alcuni segni premonitori di una glicemia fuori dalla norma. I problemi di stomaco, i disturbi nervosi, la perdita o l’abbassamento dell’udito, il ritrovarsi dei tagli che faticano a guarire, la difficoltà di concentrazione, la bocca sempre asciutta, la fame costante, la sete continua, la minzione frequente, la pelle secca, la visione offuscata. Tutti questi segnali dovrebbero farci capire che i nostri livelli di zucchero hanno superato la normale soglia. Iniziare a praticare esercizio fisico costante adeguandolo alle proprie capacità fisiche è la strategia migliore da adottare. La regola rimane sempre quella: ascoltare il proprio corpo e decifrare i segnali che costantemente ci invia.