Grasso addominale rimedi naturali

Il grasso addominale è una condizione che interessa la maggior parte della popolazione perfino chi non è in sovrappeso. In casi estremi qualcuno decide addirittura di ricorrere a interventi chirurgici prr migliorare la propria estetica. Possiamo assicuravi però che ci sono alcune sostanze che possono aiutare, naturalmente.

Grasso addominale rimedi naturali

GLI AGRUMI: la vitamina C in genere ed in particolare frutti come il limone, i pompelmi e le arance aiutano ad eliminare il grasso addominale. Iniziate ad assumerli fin da colazione.

L’ANGURIA E IL MELONE: ricchi di potassio regolano il livello di sodio e contribuiscono a ridurre il grasso sulla pancia.

LE MANDORLE: essendo a basso indice glicemico, attivano il metabolismo a patto di non consumarne più di dieci al giorno. Inoltre, poichè ricche di calcio, proteine e Omega3 donano energia.

LE NOCI: gli Omega 3 in esse contenuti regolano l’ormone dello stress, il cortisolo, e impediscono l’accumulo di grasso sulla pancia. Non andate oltre le quattro noci al giorno e consumatele preferibilmente insieme ad una insalata.

IL CAFFE’ VERDE: i chicchi di caffè verde, ricchi di acido clorogenico, hanno la capacità di ridurre l’assorbimento di zucchero nel tratto gastrointestinale e per questo motivo sono capaci di bruciare i grassi in eccesso. In più il CAFFE VERDE stimola l’attività metabolica del fegato. Assumere una compressa di caffè verde prima dei pasti principali aiuterà ad eliminare le tossine dal vostro corpo e ad eliminare il grasso.

LE VERDURE: per attivare il metabolismo e bruciare più grassi non c’è niente di meglio che consumare una porzione a pasto di verdura, indifferentemente cruda o cotta. In particolare i broccoli e gli spinaci sono capaci di assorbire i grassi dall’intestino.

LE BACCHE: i mirtilli, i lamponi, le ciliegie, le more sono frutti ricchi di acqua e fibre e poveri di calorie. I flavonoidi in essi contenuti riducono i depositi di sodio; gli antociani impediscono l’assimilazione di zuccheri e grassi.

IL SALMONE: gli Omega3 presenti nel salmone e le proteine attivano il metabolismo e impediscono che si formi grasso sulla pancia. Potete consumarne anche due porzioni al giorno.

L’OLIO DI OLIVA: l’olio di oliva, unito crudo ad insalate e primi piatti, aumenta l’assorbimento dei nutrienti, riduce il colesterolo, regola il grasso addominale ed, in più, conferisce sapore ad ogni piatto.